Scelta Del Redattore

10 Verità assolute sui rapporti (che non vorresti sentire)

Come "relazione" meglio

1. Se non fai errori, non stai assumendo abbastanza rischi.

via GIPHY

No, non significa barare. Con "errori" intendo fare le cose entro i confini della relazione con una buona intenzione di crescere e imparare, e quindi assumendosene la responsabilità se non sono sani. A volte siamo così ossessionati dall'essere "perfetti", dimentichiamo che gli errori sono come impariamo. Anche nelle relazioni. Senza errori, non andiamo avanti. Siamo di linea. Altopiano. Gli errori simulano il cambiamento, agitano le cazzate affinché si formino le rivelazioni. La colla entra nel rischio e fa degli errori in coppia, poi apprende da loro e diventa più forte come una squadra.

2. Aspettatevi che tutto valga la pena di impiegare molto tempo.

Molte persone credono che le relazioni dovrebbero venire naturalmente, come l'afflusso di dopamina che ha colpito il cervello quando ci siamo incontrati la prima volta. In realtà, essere in una relazione monogamica in cui sei costantemente sfidato a guardare te stesso e compromettere i tuoi desideri o bisogni è innaturale. Va contro i nostri naturali istinti umani. Adattarsi e abbracciarlo richiede tempo, molto tempo. Ecco perché dico ai miei clienti che le relazioni sono costruite. Semplicemente non accadono perché ci si sente bene. Quindi sii paziente.


CORRELATO: Se fai queste 10 cose che stai dirigendo verso l'amore duraturo (Yay!)


3. Lavora molto, molto duramente.

via GIPHY

Che valore offre? Molte persone sottovalutano quanto lavoro ci vuole per far funzionare una relazione. Toccano dopo il primo "molto". Quindi che aspetto ha un lavoro molto duro? È diverso per tutti, ma lo saprai a causa di quella montagna gigante che vedi di fronte a te, quella che hai sempre evitato di arrampicarti. Il secondo "molto" significa auto-esame. Più a lungo siamo in una relazione, più siamo a nostro agio. Quindi diventa facile incolpare invece di responsabilità. Pensa a quanto tu sia più flessibile e introverso quando vi siete incontrati per la prima volta. Ora, tutti voi ragazzi siete puntatori. Guardare dentro verso l'interno è quello che sembra molto molto difficile.

4. Chiedi opportunità.

Dal momento che pensiamo di conoscere il nostro partner così bene, smettiamo di chiedere. Invece, assumiamo. Il fatto è che le persone cambiano. Se vuoi qualcosa, chiedilo. La risposta del tuo partner potrebbe essere diversa oggi rispetto a ieri. Ma se non lo chiedi, non lo saprai mai, ma ancora più importante, non lo capirai mai. E ora sei arrabbiato, risentito e alla deriva. È una regola di vita di base e si applica alle relazioni. Sapere quali sono i tuoi bisogni e chiederli. Non essere un cazzo al riguardo. Ma nessuno può leggere la tua mente, nemmeno il tuo partner. Il processo di chiedere o comunicare crea opportunità per comprendere meglio l'altro.

5. Finisci ciò che inizi.

Mi riferisco agli argomenti. Voglio dire, immagino anche il sesso. Ma molte persone iniziano una discussione e non la finiscono perché diventa troppo riscaldata. Oppure è troppo scatenante. O l'ego si intromette. O loro non vogliono assumersi la responsabilità. Quindi si allontanano e non tornano mai indietro e i problemi non vengono risolti. Invece, le persone non vengono ascoltate e quando le persone non vengono ascoltate, si disconnettono e iniziano emotivamente andando in modi separati. Questo è quando ti caghi rimpiangere. Se ti allontani da un combattimento senza consenso o risolti, lasci la relazione per quel periodo - e un giorno, non ci sarà nessuno a cui tornare.

6. Dì Sì a quasi tutto.

via GIPHY

Supponendo che sia salutare e che l'intenzione sia buona, qual è la cosa peggiore che potrebbe accadere? Esci spinto fuori dalla tua zona di comfort? Questa è chiamata un'opportunità. Penso che diciamo No troppe cose nelle relazioni. Non ci piace sentirsi a disagio. Cadiamo nella routine. Le cose si annoiano. Se vuoi più sì nella tua vita, questo è il punto di partenza.

Dì Sì all'avventura, modi diversi di esplorare il sesso, nuove attività, guardare film che normalmente non guardi, leggere libri che normalmente non leggi, tornare a casa presto, giochi di ruolo, diverse serate, cibi diversi, ristoranti, diversi prospettive, musica diversa, nuovi hobby, più contatto con gli occhi, in pratica cambiare posto!


CORRELATO: Sì, dovresti sempre avere rapporti sessuali con il tuo marito quando lo desidera


7. Occupato è una decisione.

Solo perché sei innamorato non significa che sia il momento di smettere di vivere. Ogni partner dovrebbe avere la propria vita. Ciò significa fare una scelta per essere impegnati e lavorare sul tuo contenitore. Penso che molte persone entrino in una relazione e fermino o rallentino la loro personale "busyness". La relazione diventa la loro vita. Questo non è chiamato una relazione. Questo è chiamato codipendenza ed è appiccicoso e malsano. La tua relazione dovrebbe migliorare la tua vita, non farti mettere nel dimenticatoio.

8. Non censurare i tuoi sogni prima ancora di sognare.

via GIPHY

Qualsiasi sogno avessi quando eri single non dovrebbe cambiare perché ora sei in una relazione, a meno che non avvenga in modo organico e onesto. Molti abbandonano i loro sogni perché la relazione non li consente. I tuoi sogni potrebbero infatti cambiare, ma non censurarli per nessuno.

9. Per lottare per una vita straordinaria, devi decidere che ne vuoi uno.

La parola chiave che c'è tu, non entrambi. Penso che molte persone si perdano nella loro relazione perché dimenticano i loro desideri, i loro bisogni e i loro percorsi. Notevole può ancora accadere quando hai una relazione impegnata. Ma devi decidere che vuoi essere notevole e che non sei disposto a negoziarlo.

10. È solo un fallimento se accetti la sconfitta.

via GIPHY

Dovremmo combattere per la nostra relazione. Sempre. Ci sei tu. C'è il tuo partner. E poi c'è la relazione. E se accetti la sconfitta, non stai combattendo per la relazione. Ma ammettere di aver torto non significa accettare la sconfitta: ammettere di aver torto è in realtà una lotta per la relazione. Leggi di nuovo quella frase.

Molti sono così presi a combattersi l'un l'altro nelle relazioni che dimenticano di essere nella stessa squadra. Invece, se entrambe le persone combattevano per la relazione invece che nella relazione, ci sarebbero risultati molto diversi.

Ecco la cosa sulle relazioni. Possono essere incredibili e magici, il nettare della tua vita, ti fanno venire voglia di tornare presto a casa. Ma possono anche essere distruttivi e mandarti giù molto bene. Assicurati di digerire queste verità, ma soprattutto di metterle in pratica perché è quello che sembra un amore duro.

CORRELATO: Se il tuo rapporto ha queste 20 qualità, è fondamentalmente infrangibile


John Kim LMFT (The Angry Therapist) è stato pioniere nel movimento di life coaching online sette anni fa. Kim divenne noto come terapeuta non convenzionale che lavorò fuori dagli schemi, e quando costruì una squadra di coaching tutta sua, lanciò un intero movimento per cambiare il modo in cui cambiamo. Seguilo su Instagram .

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su Psychology Today. Ristampato con il permesso dell'autore.

arrow